Giardino Sensoriale nel Parco delle Rupicole

PROGETTO

Giardino Sensoriale nel Parco delle Rupicole

DESCRIZIONE

Il “giardino sensoriale” nel Parco delle Rupicole è un progetto che prevede l'integrazione di aspetti ludico-ricreativi con attività di formazione e riabilitazione per persone con disabilità motoria, sensoriale, psichica e cognitiva. Si sono definiti quattro ambiti tematici, che richiamano diversi tipi di giardino (il giardino italiano Rinascimentale, l'arabo, il giapponese e  di bambù), e tre 3 aree sensoriali (il giardino dell'olfatto, del gusto e la meridiana degli agrumi). I percorsi pedonali principali hanno una disposizione longitudinale est-ovest ed un andamento nord-sud e presentano una pavimentazione con sabbia di roccia compattata. I percorsi secondari sono realizzati con un tavolato di legno e fasce di travertino ed hanno un andamento nord-sud, intersecando in più punti i percorsi pedonali principali. All’interno del “giardino sensoriale”    si prevede anche un particolare percorso ludico/ricreativo, che prevede dei pannelli tattili e si presenta come un “sentiero natura” di tipo sensoriale che presenta alcuni aspetti naturalistici legati al contesto in cui è inserito.    Il percorso si snoda all’interno del giardino e, grazie ad un sistema di corrimano in legno e speciali mattonelle tattili, è fruibile in totale autonomia anche dai non vedenti.

 

LUOGO

Roma

COMMITTENTE

PROGETTAZIONE

mtstudio

TIPOLOGIA

Progetto Realizzato

ANNO

2012

Top