Stabilimenti balneari a Ostia

PROGETTO

Stabilimenti balneari a Ostia

DESCRIZIONE

Stabilimenti Balneari con annessi servizi nelle aree: Largo dei canotti, Lungomare Amerigo Vespucci, Area prospiciente l'ex-colonia Vittorio Emanuele.

L'intervento, che si inserisce in un piano di riqualificazione del litorale secondo le indicazioni del Piano di Utilizzazione degli Arenili del Comune di Roma, riguarda quattro differenti spiagge pubbliche a Ostia, sulle quali sono state realizzate alcune strutture in legno lamellare dotate di servizi primari per la balneazione. Si tratta essenzialmente di aree pavimentate, coperte con tettoie in grigliato di legno, con forme di schegge, che si protendono verso il mare, nelle quali vengono raggruppati diversi spazi funzionali: chiosco-bar, servizi igienici, spogliatoi, punto di primo soccorso, docce. Da queste piattaforme di servizio si dipartono passerelle in legno, che si diramano in prossimità della battigia fino a raggiungere gli ombrelloni. Si tratta di 4 variazioni morfologiche sullo stesso tema figurativo, con gli stessi elementi alla base della composizione: la luce, filtrata dai grigliari ed i brise-soleil in legno e la tensione dinamica verso il mare.

LUOGO

Ostia (Roma)

COMMITTENTE

Comune di Roma

PROGETTAZIONE

mtstudio

TIPOLOGIA

Progetto realizzato

ANNO

2002

Top